Qualità come soddisfazione del cliente

La Vanni s.r.l. ha posto come scopo principale della propria politica per la qualità la soddisfazione del Cliente, che persegue assicurando un’elevata qualità del servizio fornito attraverso:

  • l'individuazione delle esigenze dei Clienti;
  • l'individuazione dei parametri da mantenere sotto controllo per poter verificare costantemente la corretta esecuzione dei servizi e quindi ridurre le eventuali criticità;
  • la maggiore tempestività possibile di risposta alle esigenze dei Clienti;
  • la valutazione del livello di soddisfazione dei Clienti;
  • la ricerca per ottenere il miglioramento continuo del servizio; nel rispetto delle leggi inerenti l’attività dell’Azienda e in congruenza con le prospettive di sviluppo aziendale.

Qualità come miglioramento continuativo di prestazioni e organizzazione

La Vanni s.r.l. persegue l’obiettivo del miglioramento continuativo delle proprie prestazioni e del Sistema per la qualità attraverso:

  • la valutazione periodica da parte del vertice aziendale dello stato del Sistema in modo da individuare le opportunità di miglioramento, improntare sempre più l’organizzazione all’efficacia e all’efficienza e, conseguentemente, aumentare la competitività sul mercato, incrementando i profitti;
  • l’informazione del personale sui risultati e miglioramenti raggiunti con il Sistema di Qualità, per dimostrare l’importanza data al progetto e l’impegno che con esso ci si è assunti e per sviluppare la consapevolezza da parte di tutti di "fare Qualità";
  • il continuo adeguamento delle strutture organizzative/operative ed il costante aggiornamento tecnologico dei mezzi e delle attrezzature per ottenere la Qualità nel modo più economico.

Qualità come attenzione per il personale

La Vanni s.r.l. consapevole dell’importanza del coinvolgimento del personale per il miglioramento delle prestazioni e del Sistema di gestione per la qualità persegue i seguenti obiettivi:

  • l’individuazione e l’attribuzione al personale di ruoli e responsabilità chiari e precisi all’interno dell’Azienda;
  • l’individuazione delle competenze necessarie per ciascuna attività dell’Azienda;
  • la formazione continua del personale, e la successiva valutazione dell’apprendimento ricevuto, per il conseguimento degli standard di qualità aziendali;
  • l’attenzione alle esigenze del personale sia sui piani qualitativi che su temi di sicurezza.